Home Decor | Life Style | Uncategorized

Idee per la tavola di Pasqua

marzo 27, 2018

Tra pochi giorni sarà Pasqua, una di quelle feste che ho nel cuore perchè nei miei ricordi di infanzia ci sono lente e lunghe colazioni fatte di uova decorate, cioccolate, pane e salame e chi più ne ha più ne metta. Era bellissimo svegliarsi e trovare la tavola imbandita a festa,i parenti dal mattino in casa e questa infinita colazione.
Poi si passava al pranzo,un vero tour de force, e anche lì cibo a non finire.
Adesso da mamma le cose sono ancora più belle per me,per varie ragioni. Perchè vedo la felicità nei suoi occhi e mi rivedo da bambina,perchè vivo le feste non solo partecipando ma anche organizzando. E io adoro occuparmi delle preparazioni in cucina,delle decorazioni e della tavola.
Quest’anno mi sono ridotta all’ultimo e quindi ho optato per un apparechiatura facile e veloce ma che conservi la magia di questa festa.

Sulla mia tavola di Pasqua ci sarà un facilissimo ma simpatico centrotavola e dei tovaglioli che ricordano dei coniglietti. Davvero semplice ma di effetto e sopratutto da poter realizzare con i vostri bimbi.
Per il centrotavola ho utilizzato dei gusci di uovo spaccati solo in alto e riempiti con mazzetti di azalee. Ovviamente potrete sceglire i fiori che più vi piacciono e poi disporre le uova in dei portauovo,come ho fatto io,oppure in delle tazzine da caffè o in un unica ciotolina. Basterà decorare con nastrini o centrini e l’effetto è assicurato!

 

Per quanto rigurda i tovaglioli occorono solamente le uove decorate fatte al mattino con i vostri bambini o comprate e un nastrino colorato. Nelle foto saranno visibili tutti i passaggi.

La Pasqua per me ha il sapore di famiglia e io adoro coccolare i miei cari,vederli sorridere anche di fronte alla semplicità di un tovagliolo piegato in modo diverso. Perchè ciò che conta sono i piccoli gesti fatti con amore e devozione verso chi amiamo e ricordare loro che pensiamo anche ai dettagli per farli stare bene è un grande atto di amore secondo me. Io sono fatta così, abbraccio raramente e spesso sono lunatica, ma mi dedico con anima e cuore ai miei cari per farli stare bene in ogni situazione.

Spero vi sia piaciuta l’idea. Se vorrete realizzarla mi farà piacere vederla!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *